Taralli Pugliesi

Redazione
Visite: 523

Sfiziosi taralli profumati con il vino bianco, per un antipasto delizioso e friabile da assaporare.


Ingredienti
- 500 gr di farina 00
- 150 ml di vino bianco secco
- 15 gr circa di sale fino ( 1 cucchiaino e mezzo )
- 120 ml di olio extravergine d’oliva
- 1 cucchiaino di semini di finocchio, o pepe

Preparazione

1. Versare la farina in un recipiente, aggiungete il vino, l’olio e il sale e i semini di finocchio.

2. Impastare fino ad ottenere un pasta elastica e omogenea. Lasciatela riposare in una coperta da un tovagliolo per 30 minuti in un luogo fresco.

3. Portare ad ebollizione l’acqua leggermente salata in una pentola capiente.

4. Accendere il forno e portatelo a 200° C.

5. A questo punto cominciare a formare dalla pasta dei bastoncini della grossezza di un dito mignolo e della lunghezza di circa 8-10 cm, e poi richiudeteli su se stessi sovrapponendo le due estremità e schiacciandoli col dito in modo da sigillarli.

6. Prendere una decina per volta e immergeteli nell'acqua bollente e ritirateli con una schiumarola appena vengono a galla.

7. Sistemateli su un conovaccio ad asciugare per qualche minuto.

8. Prendere la piastra del forno e rivestitela di carta da forno e adagiatevi uno vicino all'altro i taralli, infornateli nella parte centrale del forno VENTILATO per 15 minuti circa o fino a quando non saranno dorati uniformemente.

 

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
Digitare il testo presente nell'immagine qui sotto. Non è chiaro?