Redditometro: Esclusa L'auto Aziendale

Studio Legale
Visite: 320

L’ auto aziendale di lusso non può rientrare nell’accertamento fiscale tramite redditometro quando le spese sono a carico della società, a prescindere dal fatto che il contribuente ne faccia

uso personale.

L’auto aziendale non può essere considerata dal Fisco come indice di maggior reddito del contribuente, anche qualora egli ne sia l’esclusivo utilizzatore.
Ovviamente, occorre che, indipendentemente dal tipo di auto, le spese di gestione siano a carico dell’azienda e non del contribuente, che si limita ad utilizzarla.
Inoltre l’auto deve essere registrata nella contabilità aziendale come “bene strumentale”.

Studio Legale Filiberti - Melli Via Jacopo Berengario, 56 Carpi -Mo- Info 059 8384466 Avv. Filiberti 345 8557093 – Avv. Melli 335 6913951

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
Digitare il testo presente nell'immagine qui sotto. Non è chiaro?